Wednesday, October 31, 2012

Zombie al LHC


Visto che tra poche ore sta per arrivare la notte di Halloween non potevo sottrarmi dal mostrarvi il trailer di questo questo film che tratta di un argomento perfettamente in tema con la giornata: gli ZOMBIE!!!!
Bene voi ora direte che sto "uscendo di matto" perché se è vero che vi è un attinenza tra il giorno della pubblicazione e l'argomento del film non si capisce il perché questo post debba essere pubblicato su "The Gravity Room".

In realtà un filo conduttore con la fisica esiste in quanto la "causa" della macabra trasformazione in zombie sembrerebbe provenire da un qualche guasto o una qualche "reazione inaspettata" nell'acceleratore di particelle più grande al mondo LHC (Large Hadron Collider) al CERN di Ginevra. Stiamo parlando di fantascienza ed è permesso tutto (o quasi) perciò noi fisici non dobbiamo inorridire di fronte alla bizzarra idea che un particolare decadimento ("decay" è il titolo del film) possa indurre una trasmutazione nel corpo degli umani che li conduce a cibarsi di altri essere umani e di esibire tutta la fenomenologia del comportamento zombie a cui siamo abituati. Per quanto bizzarra, comunque, l'idea potrebbe essere quasi più verosimile di quella spacciata per seria uscita qualche tempo fa, che riguardava la possibilità che al LHC si sarebbe potuto generare un buco nero in grado poi di "inghiottire" la Terra, mettendo fine alla nostra esistenza (per la gioia dei complottisti e dei fans del calendario dei Maya). Ebbene la convinzione era tale che c'è chi si è pure appellato alla Corte presentando un ricorso che dimostrava la pericolosità degli esperimenti eseguiti al LHC e quindi chiederne la chiusura. E' recente tuttavia il pronunciamento dei giudici tedeschi che hanno rigettato il ricorso: "Nessun motivo oggettivo per dubitare della correttezza dei report di sicurezza" è stata la dichiarazione dei giudici, con buona pace dell'accusa. (qui il link della notizia
Ma ritorniamo al film. DECAY è stato girato da alcuni studenti di dottorato e la location come potrete appurare dal video sotto è proprio quella dei laboratori del CERN. Il film sarà pubblicato online gratis, sotto licenza. Onore quindi all'impegno di questi ragazzi visto che il tempo libero durante un dottorato in fisica non è proprio il punto forte di questo lavoro. Forse le notti buie passate in control room a monitorare il fascio di particelle ha stimolato la fantasia macabra dei ragazzi, il risultato non sembra male ;) Godetevi il trailer e buon Halloween :D


Il sito ufficiale del film: http://www.decayfilm.com/.
(Here for the English version)

Post a Comment